Pancake Day 2012: bambini gare e frittelle

Scritto da: -

Tradizioni e martedì grasso, il Pancake Day 2012 e il suo vincitore di 6 anni.

Pancake-Day-2012- harry-bennett.jpg

Ogni Paese ha le sue tradizioni a volte nate per caso e che si rivivono costantemente ogni anno.

Se per noi il carnevale è sinonimo di carri allegorici e feste in maschera che coinvolgono grandi e piccini, oltreoceano per il martedì grasso la tradizione prevede anche un grembiule, scarpe da ginnastica ed una padella per frittelle.

E così mentre in Italia ci si divertiva a mascherare i piccoli di casa da principesse o corsari c’è chi si è messo le scarpe da ginnastica per vincere la gara delle frittelle.

Nel centro di Onley, dalla piazza del mercato alla Chiesa di San Pietro e St. Paul,  in occasione del martedì grasso si corre una insolita gara.
Vince quest’anno la sezione per bambini Harry Bennett, 6 anni, grembiule padella e foulard in testa che per primo ha tagliato il traguardo dopo aver ovviamente fatto alcune frittelle.

Come nasce questa competizione? 

La tradizione vuole che nel 1445 una casalinga del luogo dopo aver preparato diversi pancake sentendo le campane della chiesa per la funzione di inizio quaresima corse alla messa ancora con la padella in mano e il grembiule.

Fonte Immagine: Thestar.com

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Matrimonio e bambini: il programma della BBC

Vacanze in montagna e sport invernali

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!